Home Accessori I Rubinetti a risparmio idrico ed energetico

I Rubinetti a risparmio idrico ed energetico

0
CONDIVIDI
Quali rubinetti scegliere per risparmiare acqua ed energia

Il risparmio idrico è una necessità. Oltre a risparmiare sulla bolletta dell’acqua, occorre considerare che l’acqua è un bene non inesauribile, tutti gli esperti mondiali mettono l’accento sulla necessità di non sprecarla e sul rischio futuro prossimo di subirne una carenza.

Perché limitare lo spreco d’acqua

Molte popolazioni nel mondo non hanno a disposizione l’acqua corrente ma nemmeno l’acqua in generale. Molte donne, sono loro ad avere questo compito, percorrono ogni giorno parecchi chilometri per riuscire ad approvvigionarsi di una tanica d’acqua per la famiglia.

Pensando a queste realtà, eticamente è inaccettabile sprecare l’acqua, è un segno di spregio verso chi non ne ha anche se praticamente per loro nulla cambia. L’acqua, come detto, non è inesauribile e ce ne accorgiamo da diverso tempo a questa parte nelle aride estati anche nel nostro Paese, quando viene razionata e per diverse ore al giorno in molte zone non esce neppure una goccia.

Nel futuro la situazione non sembra destinata a migliorare, ecco quindi che dobbiamo pensare oggi al risparmio idrico per non trovarci in grave difficoltà domani.

Il risparmio energetico

Altro tema caldo è quello che riguarda lo sfruttamento delle risorse in particolare relativo all’energia. Anche in questo caso le risorse non sono infinite e comunque la produzione di energia causa danni all’ambiente contribuendo all’incremento del surriscaldamento globale e agli stravolgimenti del clima cui assistiamo quotidianamente.

Sprecare acqua è legato strettamente allo spreco di energia; ogni volta che apri il rubinetto, magari posizionato con la manopola del miscelatore a metà tra acqua fredda e calda, provochi l’accensione della caldaia o il deflusso dal boiler elettrico.

Forse non consideri questo un grande spreco, invece lo è: l’accensione della caldaia risulta assolutamente inutile e il deflusso dell’acqua calda dal boiler provoca una riduzione della temperatura che anticipa inutilmente l’accensione dello scaldabagno, altro spreco inutile di energia. Nel lungo termine questi sprechi pesano anche in bolletta, perché buttare via il denaro?

Come risparmiare acqua ed energia

Quando ti fai una doccia facilmente dovrai attendere del tempo prima che arrivi l’acqua calda. Per non sprecare acqua chiuderai il rubinetto della doccia mentre ti insaponi ma poi, per sciacquarti, aprendo il rubinetto, dovrai nuovamente attendere del tempo prima che nuovamente arrivi l’acqua calda, altro spreco d’acqua ed energia.

Per questo la tecnica moderna ha studiato rubinetti e miscelatori a risparmio idrico legando a questo strettamente anche il risparmio di energia, poiché meno acqua da scaldare significa meno energia utilizzata.

Il risparmio idrico ed energetico si realizza grazie a due dispositivi: il limitatore di flusso idrico che fa in modo da ottenere ugualmente un valido flusso d’acqua ma con maggiore presenza d’aria risparmiando l’acqua in uscita e il limitatore di temperatura che consente di avere acqua calda alla giusta temperatura senza lo spreco che si realizza con la miscelazione con l’acqua fredda.

Miscelando l’acqua calda con quella fredda per ottenere la giusta temperatura senza scottarsi, infatti si annulla l’effetto dell’uso di energia utilizzata per scaldare, si butta energia, in pratica.

Le nuove tecnologie

Alcune marche di rubinetteria hanno sviluppato tecnologie orientate al risparmio energetico oltre che idrico. Grazie a queste tecnologie viene risparmiato fino al 50% d’acqua mentre rispetto all’energia la posizione centrale del miscelatore che tradizionalmente miscela l’acqua fredda con quella calda, fa in modo che esca solo acqua fredda.

Solo spostando la leva verso sinistra si attiva il flusso di acqua calda con una miscelazione progressiva morbida, senza sprechi. A queste nuove tecnologie che permettono il risparmio idrico e energetico si associa un Design di tutto interesse, forme belle da vedere, materiali di qualità stili classici, moderni, minimalista, come ti serve per il tuo bagno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.