Vivere il proprio spazio, senza che lo spazio ci definisca

Growth table

Scritto da Carlo Cazzaniga • Martedì, 4 settembre 2012


Growth Table è una serie di elementi componibili pensata per sopperire alla necessità di famiglie numerose, e composte da elementi di molteplici fasce di età.
Scopo principale è la condivisione di alcune mansioni.

Uno stratagemma per condividere tutti insieme alcune fasi della giornata seppur in mansioni diverse. Curiosa risulta la sua inclinazione.
Divertente è l'accesso agli spazi di lavoro in senso alternato.


Translate to en


>>Continua a leggere "Growth table"

1498 hits
Tags:
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

TrackTiles Table: tavoli ludici e reversibili

Scritto da Carlo Cazzaniga • Giovedì, 12 luglio 2012


L’idea di TrackTiles è quella di rendere un momento di condivisione in un’esperienza ludica.


La reversibilità dei pezzi rende questi tavoli trasformabili: da sobri ripiani in plastici per passare oggetti da un commensale all’altro.

Il ripiano è composto da elementi disgiunti da sollevare per ricomporli rovesciati come in un rompicapo.

L’idea ci è piaciuta molto, non fosse altro perchè ci ha ricordato quando amavamo trasformare le texture delle tovaglie cerate, in improvvisati circuiti per automobiline.

Translate to en


>>Continua a leggere "TrackTiles Table: tavoli ludici e reversibili"

1866 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

I tavoli da lavoro di David Irwin

Scritto da Carlo Cazzaniga • Domenica, 24 giugno 2012


Una serie di tavole, pratiche e con gambe smontabili sono state oggetto di attenzione per David Irwin.

Progettandole, le ha pensate in moto tale che unissero la praticità della loro movimentazione con le esigenze di cablaggio, attraverso l’esecuzione di apposite fenditure sulla superficie.

La superficie in massello di rovere ed una struttura in acciaio verniciato a polvere si combinano per aggiungere una qualità discreta all’insieme.
Un buono spunto per ripercorrerne le fasi in modalità del tutto autonoma.

Translate to en


>>Continua a leggere "I tavoli da lavoro di David Irwin"

2200 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Matthew Robinson: tavoli come “cremini” al sole

Scritto da Carlo Cazzaniga • Venerdì, 15 giugno 2012 • Commenti 0 • Categoria: Living


Matthew Robinson ha chiamato questi tavoli “Fusion Tables” , dimostrando a se stesso ancora una volta che i titoli attribuiti ai suoi lavori non sono certamente il lato più fantasioso della sua creatività.

Nel progetto che vi mostriamo Matthew ha reso tangibile i bozzetti che perfezionò nel laboratorio del College of Art di Leeds durante la frequentazione dell’istituto.

I tavoli in massello sono realizzati a mano dalle essenze di noce ed acero, in uno stile quasi da cartone animato avvicinandosi maggiormente ai piaceri del cacao anzichè alle linee più conosciute del complemento d’arredo più canonico.

Translate to en


>>Continua a leggere "Matthew Robinson: tavoli come “cremini” al sole"

2835 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Maxtape: intravedere un tavolo nella sproporzione di una musicassetta

Scritto da Carlo Cazzaniga • Lunedì, 4 giugno 2012 • Commenti 0 • Categoria: Living


Uno dei simboli degli anni ’80, la musicassetta, diventa un tavolo grazie alla creatività di Jeff Skierka, designer di Seattle.

La creazione è in scala 12:1 ed è stata realizzata con legno d’acero e di noce (quest’ultimo, più scuro, è stato impiegato per il “nastro” della musicassetta).

A sorreggere il tutto, dando l’impressione che la cassetta fluttui nel vuoto, ci sono due lastre di plexiglass.Una terza lastra protegge la superficie del tavolo.

.....Il solito gioco delle sproporzioni che non finisce mai di sorprendere.



Translate to en


>>Continua a leggere "Maxtape: intravedere un tavolo nella sproporzione di una musicassetta "

2269 hits
Tags: ,
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Mastro: tavoli smontabili da una banale intuizione geometrica

Scritto da Carlo Cazzaniga • Mercoledì, 4 aprile 2012 • Commenti 0 • Categoria: Solai Cantine Garage


Una lastra di ferro acidato ripiegata alle estremità per racchiudere i due cavalletti in legno d’abete, permettendone il fissaggio.

È questa l’essenza del tavolo Mastro che, come suggerisce il nome, si ispira direttamente ai vecchi tavoli da lavoro presenti nelle botteghe artigiane.

La progettazione del tavolo prevede di sfilare i cavalletti, ruotarli di 90 gradi per farli scorrere all’interno dell’anima di metallo che li contiene orizzontalmente, riducendo al minimo l’ingombro dell’oggetto quando non è utilizzato.

Con un occhio di riguardo anche alle dimensioni del packaging e alla sostenibilità della logistica complessiva.





Translate to en


>>Continua a leggere "Mastro: tavoli smontabili da una banale intuizione geometrica"

5527 hits
Tags:
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Homework Table: un secretaire "a manovella"

Scritto da Carlo Cazzaniga • Domenica, 18 marzo 2012


Avete trasformato casa in ufficio.
Ogni giorno lavorate su un tavolo che più volte cambia destinazione d'uso.

Homework Table è un'intuizione del designe sloveno Nika Zupanc.

Attraverso un movimento meccanico manuale, trasforma un normale tavolo in un'autentica consolle da lavoro.

Parte del ripiano si solleva davanti a voi offrendo al fruitore una scaffalatura frontale costituita da "buste" di contenimento.
Con un solo movimento, un archivio di carte scomparirà lasciando la superficie completamente sgombra.
Peccato che lo spessore del ripiano permetta la presenza di un limitato volume di documenti.

Translate to en


>>Continua a leggere "Homework Table: un secretaire "a manovella""

1728 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Erik Stehmann: interpretazioni al cubo

Scritto da Carlo Cazzaniga • Giovedì, 15 marzo 2012 • Commenti 0 • Categoria: Living


Il concetto del modulo ha sempre affascinato molte persone.

Anche l’olandese Erik Stehmann entra a far parte di quella nutrita schiera di soggetti che hanno cercato di reinterpretarne le applicazioni.

Utilizzando per comune denominatore un banale cubo in legno ha pensato di realizzare qualcosa di suo gusto.

Da un minuzioso assemblaggio di elementi ne ha ricavato un tavolo ed una sedia.

Non li abbiamo ne provati e neppure visti di persona, ma la certosina dedizione con la quale devono essere stati composti richiedevano almeno una menzione.






Translate to en


>>Continua a leggere "Erik Stehmann: interpretazioni al cubo"

7243 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!