Home Bagno Bagno: una ventata di novità ristrutturando

Bagno: una ventata di novità ristrutturando

0
CONDIVIDI
bagno moderno

Bagno, un locale importantissimo della casa, dove l’igiene e la funzionalità sono i leit motiv primari, ma ristrutturandolo è possibile dare una ventata di novità a tutta la casa. I nuovi sanitari e il nuovo arredo faranno senza dubbio la differenza; uno studio condotto di recente da una voce autorevole del settore è emerso che il bagno sia stata la stanza più ristrutturata dagli italiani nel 2018.

Il bagno più in linea con le necessità personali

Ovviamente non tutti hanno rivoluzionato il proprio bagno completamente; alcuni hanno solo cambiato la vasca o la doccia; altri solo gli arredi; mentre le persone che hanno voluto un bagno tutto nuovo sono state circa il 20% del target globale studiato. Le motivazioni che portano a ristrutturare il bagno anche se in buono stato sono molteplici; ad esempio il desiderio di personalizzare una nuova casa, oppure la necessità di cambiare la struttura del bagno per un nuovo stile di vita a cambiamenti recenti in famiglia.

La domotica

Molto spesso una ristrutturazione totale del bagno è dovuta alla domotica, ovvero un intervento finalizzato a evolvere l’efficienza energetica della casa stessa, iniziando dal bagno.  Arredare un bagno significa scegliere uno stile, per questo motivo vanno necessariamente valutate le idee offerte dal mercato. E’ possibile trovare ottimi spunti sui  cataloghi che mostrano come arredare un bagno.

Gli stili e i colori

Citiamo per primo lo stile etnico dominato da materiali naturali, spesso grezzi, e dal legno i  colori di questo stile di arredo si basano sul marrone scuro e chiaro, su tutti i toni caldi e accesi; per chi ama le atmosfere retrò è consigliato il vintage, uno stile senza dubbio d’effetto ma da utilizzare a piccole dosi senza strafare per non incorrere in soluzioni troppo pesanti e vistose. Le tinte preferenziali sono quelle soft.

Le soluzioni super tecnologiche

Il bagno moderno può essere dotato addirittura elementi tecnologici come la mini-piscina con idromassaggio, la doccia con radio e idromassaggio, ovviamente spazio permettendo, a meno che si ridisegnino da zero la metratura dei locali; ma questo è possibile solo con una ristrutturazione in corso dell’intera abitazione.

I sanitari: antichi o moderni?

La scelta dei sanitari cade quasi sempre su quelli di stile moderno; ma anche quelli antichi sono ancora molto ricercati sul mercato, tanto da innescare una filiera di produzione e prenotazioni rilevante; i sanitari di stile antico danno al bagno un tocco di originalità e tutto il locale può essere arredato ispirandosi ai bagni d’epoca.

Mobili in legno

I mobili in legno sono sempre una scelta vincente, il legno è elegante, caldo, si presta bene ad essere inserito anche in bagno; inoltre in commercio vi sono tante scelte diverse e di vario prezzo, quindi non si pone il problema dei costi da sostenere , è possibile acquistare mobili in legno belli e resistenti a prezzi accessibili; ma soprattutto vanno scelti in base alla loro efficienza; in bagno i mobili devono avere un’ottima resa anche in uno spazio limitato; molto utili i mobili che sfruttano lo spazio verticale.

Termo-arredo: quel tocco in più…

Parliamo dello scalda salviette, uno strumento per coccolarsi di più con gli asciugamani caldi da usare quando usciamo dalla vasca o dalla doccia; presente in tutti i bagni degli alberghi e degli Hotel sta diventando un must have anche per i bagni di casa; in pratica è un piccolo termosifone che può essere collegato all’impianto di riscaldamento o essere autonomo e alimentato elettricamente. In commercio ve ne sono di varie tipologie e misure.

Gli oggetti per abbellire

Possiamo completare l’arredo del bagno con specchi, piante in vaso e persino quadri, oggetti che devono avere un ruolo di solo abbellimento, per l’immagine globale del bagno; è preferibile però comperarne di poco ingombranti e il più possibile gestibili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.