Home Living Prevenire il caldo d’estate, ecco quanto costa installare un condizionatore

Prevenire il caldo d’estate, ecco quanto costa installare un condizionatore

0
CONDIVIDI

La stagione estiva è già alle porte ed è bene iniziare ad attrezzarsi per contrastare le preannunciate ondate di calore, particolarmente pesanti in città. Raffreddare l’ambiente domestico e quello di lavoro è fondamentale: l’istallazione di uno o più condizionatori è un modo efficace per combattere l’insopportabile calura estiva.

Come noto, molti modelli di climatizzatori presenti in commercio dispongono della funzione inverter, per raffreddare l’ambiente in maniera intelligente e senza inutili sprechi. Per sapere quanto costa installare un climatizzatore è necessario considerare diversi fattori e per prima cosa il prezzo d’acquisto del modello che s’intende acquistare. Il mercato offre tanta scelta e tutto dipende dal budget disponibile.

Costo d’acquisto di un climatizzatore

Al giorno d’oggi sarà possibile scegliere fra una vasta gamma di climatizzatori che includono le funzioni più disparate. Per contrastare il caldo estivo si dovrà puntare sui modelli di condizionatori più adatti al proprio ambiente, valutandone le caratteristiche, il grado di raffreddamento e ricercando, quanto più possibile, il risparmio energetico. Oltre ai modelli di climatizzatori monoblocco portatili esistono i condizionatori monosplit che richiedono un’installazione accurata da parte di un tecnico specializzato.

Questa tipologia di condizionatori, capace di distribuire efficacemente l’aria fresca, esiste anche nella versione portatile, con il vantaggio di poter spostare la macchina nella stanza desiderata. Questi modelli partono generalmente da 500 euro e possono arrivare fino a 1400 euro. Altrettanto valido è il condizionatore split fisso, con istallazione a parete e funzione inverter, per mantenere stabile la temperatura e che può arrivare a costare fino a 1.500 euro. A prescindere dai modelli performanti e super innovativi, mantenendosi nell’ambito delle sotto categorie, si riesce ad acquistare un climatizzatore con un prezzo base di circa 200 euro.

Quanto costa installare un climatizzatore

Nel quantificare quanto costa installare un climatizzatore è sempre bene fare riferimento al modello prescelto. Per i climatizzatori portatili i costi di installazione sono sempre molto contenuti, dal momento che l’installazione si risolve in semplici passaggi che, in alcuni casi, possono includere anche i costi necessari per praticare il foro alle finestre. In questo modo il tubo del condizionatore per espellere l’aria potrà essere ancorato al vetro, evitando spifferi e finestre aperte.

La questione cambia nel caso di condizionatori a muro, siano essi a cassetta oppure a consolle. In queste ipotesi il costo include l’installazione dello split, sebbene alcuni rivenditori ricomprendano l’installazione con il costo d’acquisto del modello. In media il costo d’installazione di un climatizzatore si aggira intorno a 250 euro. Inoltre, quando si acquista e si decide di montare un climatizzatore sarà bene valutare gli incentivi fiscali statali, che permettono di recuperare buona parte del costo d’acquisto e d’installazione sopportati. Affinchè si possa avere diritto agli incentivi è necessario che il modello di climatizzatore abbia determinate caratteristiche energetiche.

Chi esegue l’installazione?

Una volta stabilito quanto costa installare un climatizzatore è necessario affidarsi ad un installatore certificato e che abbia acquisito un certo livello di esperienza nel settore. Non sarò  difficile trovare un buon installatore che spesso verrà  segnalato dallo stesso rivenditore o che potrà essere reperito rivolgendosi direttamente al centro assistenza. Si sconsiglia di procedere all’installazione in totale autonomia per evitare danni alla macchina e compromettere la validità della garanzia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here