Home Bagno Bagno di design, i migliori consigli su stile e arredo

Bagno di design, i migliori consigli su stile e arredo

0
CONDIVIDI
arredo bagno

Arredare casa rappresenta un onere molto importante a cui dedicarsi anima e corpo. Uno sforzo in termini di energie ed un considerevole investimento per quanto riguarda tempo e denaro che, però, ripaga sotto l’aspetto pratico al termine dei lavori. Assistere alla realizzazione della propria dimora dei sogni, infatti, non ha prezzo e, di sicuro, una volta concluse le varie opere di installazione e arredamento dei complementi più disparati, oltre a poter respirare un sospiro di sollievo, si potrà anche ammirare con soddisfazione il risultato della fatica e del sacrificio.

In questi contesti occorre prendere in considerazione qualsiasi variabile e, oltre a questo, ogni ambiente della casa. Tutti i locali della propria dimora devono, infatti, essere arredati e curati nei minimi dettagli in maniera analoga. In quest’ottica, risulta fondamentale pensare che, essi, vadano sviluppati in un’ottica di vivibilità e design, in modo tale da soddisfare sia le esigenze estetiche (visto che l’occhio vuole sempre la sua parte) e quelle funzionali.

Il discorso appena fatto si applica in maniera particolare al bagno: sala adibita al ristoro e alla cura di sé stessi, sia ad inizio giornata, per partire al meglio, che al termine, dove potersi rilassare e prepararsi per la sera. La scelta dell’arredamento del bagno si rivela cruciale e non va assolutamente presa sottogamba. Basti pensare che diverse persone si affidano a realtà esperte di settore per la realizzazione di bagni su misura che rispettino le migliori tendenze.

Ci si rifugia in bagno per cercare del tempo per sé, ritagliare degli spazi in cui trovare conforto, coadiuvati dai vari complementi e dalle loro funzioni, sempre più approfondite in un’ottica tecnologica e nell’utilizzo dei vari prodotti di bellezza e pulizia, tra scrub, creme e detergenti. Creare atmosfera anche in bagno è importantissimo. Pertanto, scopriremo nelle prossime righe alcuni importanti consigli per l’arredo di un bagno di design.

Box doccia o vasca? Tutto ciò che serve sapere per scegliere al meglio

Un bagno moderno non preclude alcuna possibilità, anzi le amplia. Per questo motivo, è possibile fare scelte di design senza scendere a compromessi con il comfort. Stiamo sempre parlando, del resto, di un ambiente dedito a questa pratica e, pertanto, occorre circondarsi di complementi utili all’obiettivo. Se la vostra casa ha un solo bagno, quindi, potreste pensare di premiare la praticità, optando per una fantastica doccia walk in senza bordi, scegliendo dei toni tenui e neutri che mettano in risalto l’ambiente con eleganza. Chi ha due bagni, invece, può scegliere, per quello patronale, di inserire una vasca. Oggi, il mercato di riferimento si rivela molto variegato, tra idromassaggio o freestanding, per un look ancor più accattivante.

Sanitari di design

Un bagno moderno e di tendenza è, per definizione, elegante. Per questo motivo, occorre scegliere con una certa attenzione tutti i componenti che andranno a costituirlo. I sanitari ricoprono, sicuramente, un ruolo fondamentale all’interno di quest’ambiente, arrivando a caratterizzarlo. La moda del momento è rappresentata dai sanitari sospesi. Si tratta di una scelta particolarmente versatile e adatta ad ogni contesto, sia nei bagni più ampi che negli spazi ristretti. Il consiglio, in questo caso, è di optare sempre per sanitari sospesi di qualità, provenienti da ditte esperte di settore, non avendo una base d’appoggio solida su cui esercitare pressione.

Colori e accessori

Il bagno è un locale della casa in cui l’estetica, in passato, passava spesso in secondo piano. Oggi, possiamo affermare che esso sia considerato come uno degli ambienti più eclettici e personali della casa. Scegliete, quindi, tinte tenui e avvolgenti, che sappiano accogliervi in una commistione intimistica di relax e colpo d’occhio. Pavimenti e piastrelle eserciteranno un ruolo fondamentale, così come un utilizzo sapiente degli accessori, utili magari a porsi in leggero contrasto col contesto generale.